IL RAPPORTO UOMO/NATURA NEI DUE PARCHI

ACRONIMO DEL PROGETTO: RUNA

L’idea progettuale prende le mosse dalla esigenza di sperimentare una diversa fruizione del territorio da parte sia delle comunità locali che dei turisti nella collocazione geografica dei 2 parchi nazionali lucani: il Parco del Pollino e quello dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese.

A partire dalle specificità di questo straordinario patrimonio naturalistico e culturale, che occupa senza soluzione di continuità tutto il versante meridionale della Basilicata, i ceas coinvolti intendono proporre una serie di attività volte a riscoprire e valorizzare le peculiarità storico-antropologiche, culturali e naturalistiche.

Il progetto tende ad esplorare il rapporto Uomo/Natura nel territorio dei due Parchi attraverso le diverse specificità maturate dai ceas coinvolti nel progetto.

Il tema proposto sarà declinato da un punto vista naturalistico e antropologico-culturale sperimentando allestimenti, laboratori e percorsi finalizzati ad una conoscenza più approfondita dei valori di un territorio ancora poco conosciuto dai turisti e dalle stesse comunità locali.

In particolare i temi che saranno sviluppati saranno i seguenti: la difesa ambientale e culturale attraverso il recupero delle buone pratiche costruttive legate al patrimonio culturale, paesaggistico e antropologico; il recupero di valori naturalistici sia in chiave conoscitiva che emotiva; il recupero delle diverse letture del paesaggio sia da parte delle comunità locali che dei turisti.

 

PARTNER

Ceas di Viggiano

Ceas Pollino Basilicata

Ceas Lago Montecotugno

Comune di Castelsaraceno

 

COFINANZIATORI

Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese

Parco Nazionale del Pollino

 

ATTIVITA’

Percorsi sensoriali

Mostra dei ciucioli

I segreti degli gnomi del bosco

 

COMUNICAZIONE

Manifesti

Depliant

Pannelli espositivi

 

 

menu

REGIONE BASILICATA
Dipartimento Ambiente ed Energia
Potenza 85100 - Via Vincenzo Verrastro, 5
tel. +39 0971.669050

informativa su cookie © credits